Cursussen

La lingua italiana nel mondo: storia e prospettive

Corso

La lingua italiana nel mondo: storia e prospettive

Università

Leiden

EC

5

Semestre

semester 1 (2017 - 2018)

Data di registrazione

-

Luogo

Amsterdam (UvA) e Leiden

Docenti

Mauro Scorretti (UvA), Claudio Di Felice (UL)

Coordinatore

Mauro Scorretti

Descrizione e finalità del corso

Struttura del corso

Gli argomenti fondamentali del corso saranno i seguenti:

  • Cinquecento e Seicento: la fortuna del fiorentino divenuto italiano, il filo-italianismo in Francia, l’italiano lingua del melodramma, del teatro comico, e della nuova fisica; l’Italiano nel Mediterraneo e nel Levante.
  • Settecento e Ottocento: crisi dell’italiano fuori dall’Italia, l’italiano di fronte alle nascenti lingue nazionali e al francese, “altri italiani” in Dalmazia, nell’Eptaneso ionico, nel Levante e nel Maghreb.
  • Novecento e Duemila: fenomeni di contatto e crolizzazione, italianismi e pseudoitalianismi, emigrazione e italofonia, varietà di contatto (cocolice, lunfardo, Fremdarbeiteritalienisch, ecc.), le nuove minoranze linguistiche in Italia, le varietà di apprendimento dei nuovi italiani.

Esami

Esami/valutazioni

  • Compiti e presentazioni collegati alle lezioni (30%)
  • Test finale (40%)
  • Tesina finale (30%)

Carico di lavoro (150 ore)

Lezioni = 24 ore

Preparazione delle lezioni:

  • lettura dei testi (ca 220 pp) = 26 ore
  • preparazione compiti scritti e presentazioni durante le lezioni = 25 ore
  • elaborazione e presentazione della tesina finale: 35 ore
  • preparazione test: 40 ore

Materiali didattici

 

Bibliografia:

 

Emanuele Banfi, Lingue d’Italia fuori d’Italia. Il Mulino, 2014: 147-252

Massimo Palermo, Linguistica italiana. Il Mulino, 2015: 263-325

Claudio Marazzini, La lingua italiana. Il Mulino, ultima edizione: 341-372

Terrence Kaufman & Sarah Thomason, Language Contact, Creolization, and Genetic Linguistics. University of California Press: 1 capitolo (che verrà indicato in classe).

Claudio Di Felice, Italianismi nel nederlandese odierno, una ricognizione, in Atti ASLI. Cesati, in stampa (verrà dato in classe)

Back